Pubblicata il 04/01/2005

Un tuono avvolge il respiro
della notte tutta d’abusare,
nei veli di seta nera in cui s’intravedono
i candidi profili di carne in attesa
e nella carezza che anela un incontro.

Se c’è un sogno da dover ricordare
è quello che ogni notte riconosco
tra le candide lenzuola sincere,
amiche e regnanti in un mondo
di sensualità ed eleganza di gesta.

Un sogno,
un attimo da vivere
fino a quando l’acqua del gaudio
scorre intensa nelle nostre vene,
un sogno da far passare tra una mano e l’altra
come sabbia fine che accarezza e
nel suo caldo tepore s’accovaccia
tra le pieghe d’ogni piacere.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Bellissima Marco, sensualissima e dolce, accattivante ed avvolgente, profondamente piacevole, tonda nel calore che emana.... Una lettura che ha il fascino dell'amore e del desiderio, una culla per i sensi mio caro... E il titolo lo trovo perfetto a racchiudere i tuoi versi!
Un bacio ed un abbraccio per augurarti un buon anno pieno di serenità
Ema

il 04/01/2005 alle 14:29

mi piace molto l'accovacciarsi evoca perfettamente il calore di questi incontri. Sempre grande er pirata!!
Umberto

il 04/01/2005 alle 14:32

Il tuo commento, come sempre di solito, mi lascia senza parole...
Ti ringrazio ancora per le bellissime parole che mi regali e per i sorrisi che mi rubi.
Un bacio a te ed un abbraccio di nuovo e felice anno!
M'

il 04/01/2005 alle 18:00

embe'...mi vedo recapitare al mittente uno dei "grande"...
ehehhehehe
Grazie amicone!!!

il 04/01/2005 alle 18:02

ma che capisci???????
:-o
Ahahahhahah.......
Eggià...una forte notte tutta "abusata"!
Un caro sorriso lentiggine!
M'

il 04/01/2005 alle 18:03

Grazie Chiara e contento di trovarti nelle mie "galanterie"
Un buon sorriso a te!
M'

il 04/01/2005 alle 18:05

I tuoi complimenti mi fanno arrossire...
E tu hai mai visto un pirata timidissimo????
;-))))
M'

il 04/01/2005 alle 18:07

Notte scorri
cogliendo tepori
dai sogni celati
conoscendo
avvolgendo
in viluppi di piaceri
i corpi distesi.


immagine ben riuscita di una composizione che si fa leggere in modo spedito

Ciao...

il 04/01/2005 alle 18:27

ti ringrazio anche per la tua degna interpretazoine...
M'

il 04/01/2005 alle 20:51