Pubblicata il 06/02/2002
Fa freddo,
la cima non si vede,
dove sei oh padre
dove ti celi,
più salgo e più é distante
il palazzo/ terra celeste.
Gli altri sono avanti
la stella s'è staccata
ho paura e l'aria...
mi ruba le parole.
Resta solo il mio fiato
il mio respiro,il tuo,
gli occhi li chiudo,
avanzo col battito al fianco
mi calmo,l'ombra si schiarisce
e lieve nel cuore, cresce...
un'emozione/desiderio d'incontrarti
adesso...
che in sogno...m'assopisco.

  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)