Pubblicata il 28/02/2004
Il gatto Nosferatu
ha mille topi nel suo giardino
ma si diverte a tormentarne uno
che gira ramingo x le strade.
Il povero scemo spesso si incanta
ad ascoltare i suoi ronron
che arrivano fino al cielo
Ormai il poverino è lacero e contuso
ma presto imparerà una formula magica
e sarà al sicuro dai giochi di Nosferatu.
Tornerà vivace e allegro
senza mai più emicranie e altri malanni
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Atipica atipica questa tua, con versi lunghi senza parlare di te o forse si ma attraverso un racconto anomalo. In definitiva pare scritta da un'altra. Zac ha svelato il mistero dietro fm si nascondono più persone, almeno 5, una squadra di basket? Il cda della Parmalat??? beh è troppo presto per una risposta... Le indagini continuano...
Bacio sabbatico ZAc

il 28/02/2004 alle 12:58

senti questa, nell'universo non si spreca niente al momento di scendere , quando ti tocca reincarnarti e sei un attrattore chiamano a raccolta tutti quelli con determinate caratteristiche , li ficcano nel tuo sacco e spediscono giù ....quindi dentro te me etc, ce ne sono centinaia dal killer all'angelo e a turno lottano x avere 10 minuti di dominio...qui avrà avuto il sopravvento un narratore..
bacio gelato qui -35
f.

il 28/02/2004 alle 14:36

ma presto imparerà una formula magica....

o imparerà a fare il verso del gatto, senza continuare a sentirsi un povero topino???
chissà...
bacio le mani....
a.

il 28/02/2004 alle 14:45

fare il verso del gatto non basta , meglio la formula magica.....senti gradassa .-) ti farei provare e starei a guardare..sento il tuo sfottò..
scendiamo sempre più in basso ma anche più originali: bacio maniepiedi .-)))
f.

il 28/02/2004 alle 14:55

il tempo di postare questo messaggio e il topino sarà gia nella pancia del gatto a meno che non trattasi di topina allora sarà sulla pancia del gatto ... o no?
bacio
yama

il 28/02/2004 alle 17:20

di sicuro si farà un bell'arrosto misto di tope alla griglia.
baciomau
f.

il 28/02/2004 alle 17:44

si, xchè non ti piace? non leggerla!

il 28/02/2004 alle 20:10

dopo aver visto le tue ti assicuro, è un piccolo poema epico , e posso anche morderti dopo una gg così.

il 28/02/2004 alle 20:14

Repy, non volevo vincere un premio, avevo urgenza di dire una cosa e non avevo tempo x metterla giù meglio, lo so che è bruttissima ma ho approfittato della possibilità x far sapere una cosa ai sordi che non vogliono sentire, e con l'emicrania che avevo miracolo che non ho scritto in cirillico.
xdono e bacio?
ti ho scritto alla Bolla di sapone.
f.

il 28/02/2004 alle 20:28

credi di essere originale con le tue lamentele??
credi che agli altri sia dovuto tutto in modo gratuito??
scendi dal piedistallo della sofferenza.... non è solo tua proprietà... è patrimonio dell'umanità..e chi più soffre..più evolve! non ti dice niente ?? chissà forse non sei ancora giunta in fondo!!
Fare il verso del gatto..vuole dire imitare e dall'imitazione..s'impara!!! eheheh..(più di così non posso...)
ricevo il tuo bacio..... ;-))))
a.

il 28/02/2004 alle 22:10

mettiamola così...sono abbastanza evoluta..stop
ora sto a guardare voi che arrivate in cima
non mi sembrava di lamentarmi tanto..si ha una xcezione di sè diversa da quella degli altri naturalmente. tu più di così non puoi e io non ho capito....adesso imitami un pò tu beccati un'emicrania tientela tutto il gg ed evolvi un pò su..dai....-)

il 28/02/2004 alle 23:32

bacio-abbraccio...stretto x far passare il cattivo umore.

il 28/02/2004 alle 23:35

Uno un "po' evoluto" evita di farsi "prendere" dalle provocazioni...almeno quello dovresti averlo appreso...
Imitare te? impossibile... ho la possibilità di farmi passare anche l'emicrania.. Tu no? mi verrebbe da dirti:... torna a scuola e obbedisci! mi verrebbe da sculacciarti..(ahah..... non te la prendere..il mio modo di romperti le palle va ben oltre... Ti manca l'intuizione..è lì che devi lavorare..l'intuizione e gli sbalzi umorali!)
ti voglio bene....
a.

il 29/02/2004 alle 10:14

fatti i c. tuoi e dai consigli a chi te li chiede!

il 29/02/2004 alle 15:21

non ho appreso un cavolo x questo sono incazzata tutto tempo xso. Io non so farmi passare l'emicarania me la tengo e mi incazzo di nuovo xchè dovrei fare altre cose invece di rotolarmi in terra con la testa che mi scoppia. A scuola ci torno Si. Scuola nuova!! Obbedire!!! ma siete fissati!!! x gli sculacci non ho più l'età si chiama xversione fatta a me....-)))) Se non fai troppo la saccente non mi rompi le palle. L'intuizione o ce l'hai o non ce l'hai, se non ce l'ho che ci posso fare.Per gli sbalzi umorali che sono le influenze dei pianeti su di noi come posso contrastarle le osservo ma ne sono in balia ti pare che posso far la guerra a Plutone a Marte alla mia Luna lesa al quadrato di saturno...
baci umorali
f.

il 29/02/2004 alle 15:33

... molto carina, stilisticamente differente dalle tue altre poesie ... comunque possiede sempre quella, a mio parere gradita, sfumatura provocatoria che identifica le tue composizioni e le rende piuttosto personali ...

Un sorriso
Salutoni Galattici
Soll

il 29/02/2004 alle 17:18

Grazie Soll, tu sei molto gentile di questi tempi la gentilezza è un balsamo prezioso di cui ti sono grata
e... mi scappa un abbraccio e un bacio con sorriso
f.

il 29/02/2004 alle 18:34

L'ultima metà di ciò che hai scritto è una vera pu.....ta!! Non dare la colpa ai pianeti... ed il lavoro sul Sé a cosa serve allora? sulle energie? sull'allineamento?? sono cazzate?
Adoro romperti le palle... a sua volte me le hanno rotte a me (menomale)..ed ora ringrazio! (e mi vendico! eheh... dai scherzo lo sai che ti voglio un bene tanto..come potrei non Amarti??)
notte ;-)
baci dal centro (un po' stronzo.. ;-)) )
a.

il 29/02/2004 alle 20:45