Pubblicata il 27/02/2004



Ho dipinto
la parola Amore
coi colori del tramonto
che esplode fiammeggiante
nella sera

su iridi
dove ardono due stelle
tra foglie cadute
d'un Autunno
che ad occhi di fiaba
ha impresso
il suo nostalgico
colore

nella tela
dove posano
i miei sogni

prima che alba
lenta
s'avvicini.




  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

che volto aveva la parola Amore?
dipinta dei colori dell'amore più grande? dell'Immenso che provoca l'estasi?
è meravigliosa...

un bacio. paoletta

il 27/02/2004 alle 09:46

C'e' un contrasto di sconforto, maliconia, dolcezza e romanticismo in questa poesia! Raggiunge il cuore nonostante sia scritta con ingenua, alternata a sinuosa semplicita'!
Mi e' piaciuta un casino!
Un abbraccio.

il 27/02/2004 alle 09:50

Ciao,la tua descrizione dolce e delicata verso lei la tua Alba.......
E come un soffio che agita le acque generando
nel cavo dell'onda un doce canto..........
nel tuo caso è un canto dal profondo del tuo cuore
per l'immenso e delicato amore per la tua Alba.......
Nostalgico ma intenso................
Ciao da Alba..............

il 27/02/2004 alle 09:59

su iridi dove ardono due stelle.....irenegiulia

il 27/02/2004 alle 10:21

Una tela da guardare con occhi sognanti,uno spaccato di trascendenza che risvelgia e ci costringe a cedere a quella scintilla divina in cui è custodito un solo nome Amore che nessun altro può avere.
Incantata

il 27/02/2004 alle 10:42

... è dipinto
di un sentimento
quando lo senti volare

e non te ne chiedi la ragione

un bacio ricambiato
L.

il 27/02/2004 alle 14:30

...dove vivono i sogni
prima che giunga il sole
a dissiparli

un bacio
L.

il 27/02/2004 alle 14:32

...quando si dipinge, megrez
tutto deve scorrere con naturalezza
non c'è posto per astrusità
altrimenti si disperde il sentimento
che il dipinto voleva mostrare

ricambio l'abbraccio
L.

il 27/02/2004 alle 14:34

...forse è solo dialogo d'amore
che non vuol trovare le parole
e cerca immagini
da concretizzare

un bacio Alba

L.

il 27/02/2004 alle 14:35

...e le stelle accendono
il color di foglia caduta
che l'autunno affida
ad altro destino

L.

il 27/02/2004 alle 14:37

...si, nessuno lo può avere
ben detto


ciao carissima
L.

il 27/02/2004 alle 14:39

Dipingi con spontaneità tale che sembra quasi naturale cogliere i sogni per farne una tela da "sogno".
Un grande ciao
Cesare

il 27/02/2004 alle 18:37

la poesia è splendida, testimonia di uno stato di grazia e di ispirazione davvero formidabili... complimenti scontati, ma sinceri, con un salutone a te.
Michele

il 27/02/2004 alle 19:02

...concessa, Pipos, te possino.........

cercherò se mpre d'accontentarti

Ciaooo
L.

il 27/02/2004 alle 20:22

Credo d'aver cominciato a dipingere in pancia a mia madre, Cesare
ehhh da allora è passato mezzo secolo

Ciaooo
L.

il 27/02/2004 alle 20:24

... al di là dei miei limiti nello scrivere, caro Michele
mi sorregge una fantasia infinita

vedrai vedrai
Ciaoooo carissimo

L.

il 27/02/2004 alle 20:27

E' una bella lirica che pare ti assomigli,almeno nell'animo.

Un caro saluto,MauMusiC

il 28/02/2004 alle 06:40

Bravo pittore....c'è tanto tempo prima che l'alba si avvicini...
bacio
f.

il 28/02/2004 alle 08:35

...tanto da colorare un sentimento

un bacio
L.

il 28/02/2004 alle 13:11