Utente eliminato
Pubblicata il 14/01/2002
Chiudo gli occhi,
per parlar con te,
ogni volta è così.
Conservo della tua voce,
ogni tua parola,
ogni tuo respiro.
Quanti giorni passati,
non saprei contarli.
ma riconosco la tua mano
che ha asciugato le lacrime,
accarezzato il viso
per far nascere ancora
un sorriso.
Quanti anni...ancora?
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)