Pubblicata il 13/01/2002


Polveri e gas...
se mai così forti saremo
da cadere in noi stessi...
Yin e Yang, Sole e Luna, tu ed io,
carenze reciproche;
soltanto l'unione di sforzi
accende una stella.
Noi re illegittimi
dell'universo
che nell'atomo di Terra
si guarda e riconosce?
Sperando attese
lunghe e non vane,
infinitamente
ricerco l'unità
complementare.
L'immensa ed invisibile
mirando nebulosa,
affiorano abbozzi di luce
da un piccolo asso nero,
la carta che riflette la mia sintesi
universale;
sublimare un'esperienza
personale;
accendere insieme
la stella che in noi dorme e posa,
noi parti di una sola
Nebulosa.....

Dario
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

molto bella .
.........l'unione di sforzi
accende una stella ............
guarda quante stelle nel cielo , forse siamo stati noi a crearle .......ciao . karla

il 13/01/2002 alle 10:50

A volte pretendiamo che il cosmo esista per noi, ma è certo piacevole e consolante rintracciare corrispondenze tra quello e la nostra piccola esperienza, non credi? Chissà magari ciò che dici è vero..... Grazie karla

Dario

il 13/01/2002 alle 11:59