Utente eliminato
Pubblicata il 12/01/2002
Campane,
parlano, con suoni alternanti,
di vita e di morte.
Spiegano gioia e dolore
affidandoli a poche note….
che avranno un’eco.
Mozza, invece
è l’eco del dolore.
Rimane breve, metallica
implodendo nella campana chiusa,
impastata dalla ragione.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)