Pubblicata il 17/12/2003



L'ombra avanza lenta
nel chiaroscuro dei pensieri
S'ode a destra un abbaiar di cane
a sinistra risponde un ringhio
E' così bello camminare
su queste strade solitarie
quando il riposo ancora
non richiama l'opra
che vi dimora
solo a sera

e il latrar si tace






Nota: ....nulla di personale contro i cani...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Il latrare dei cani è un rumore che io trovo bellissimo e poetico ( almeno, secondo la mia concezione di poesia ), tanto e vero che l'ho utilizzato diverse volte nei miei versi. Per questo non posso che dare un giudizio pienamente positivo a questa tua poesia. Un caro saluto a te.
Michele

il 17/12/2003 alle 16:01

... c'è un passo che mi ricorda qualcosa :-)))
un bacio
yama

il 17/12/2003 alle 16:14

Suggestiva e stilisticamente pulita.
Un five per te.
Ivan

il 17/12/2003 alle 16:56

I due cani commentavo il tuo passaggio sapendo che tu poi ne avresti fatto un poesia...Speciale.
Un bau bau
Cesare

il 17/12/2003 alle 20:59

...nel latrare senti la vita che ti scorre attorno
nel loro sentire i tuoi passi un segno in più del tuo esistere

ciao
L.

il 18/12/2003 alle 00:50

Quella strada mi ha ispirata anche altre volte, così silenziosa e quasi deserta. Rari passanti, io .....
e i cani che abbaiano dietro i cancelli. Grazie per il giudizio positivo e un caro saluto
Carmen

il 18/12/2003 alle 08:32

Vaghe reminiscenze poetiche utilizzate per descrivere una scenetta che si ripete spesso.
Quel giorno mi stava scappando da ridere e ne è uscita questa poesia a mo' di barzelletta.
Ti ringrazio molto
Carmen

il 18/12/2003 alle 08:39

Mille grazie per il bel commento
Ciao, Carmen

il 18/12/2003 alle 08:44

Cara Veronika, lascia perdere l'umiltà che tu sei bravissima
ed è un gran piacere ricevere i tuoi complimenti e le tue stelle!
Un caro abbraccio
Carmen

il 18/12/2003 alle 08:52

Hanno visto che scrivevo sul notes e non abbaiano più. Un caro saluto
Carmen

il 18/12/2003 alle 08:55

Ti ringrazio molto per aver apprezzato questa mia poesia e ti auguro una buona giornata
Carmen

il 18/12/2003 alle 09:00

Mi piace molto la lettura che hai fatto della mia poesia. Ascolterò il latrare con un altro spirito
Grazie e buona giornata
Carmen

il 18/12/2003 alle 09:04

Grazie per le tue gradite parole, cara Pippi
Un caro saluto
Carmen

il 18/12/2003 alle 10:45

superba!
si ascolta tutto,suoni, silenzio ed emozioni!
un grande abbraccio
LUna

il 18/12/2003 alle 12:29

Grazie per l'apprezzamento e ancora tanti, tanti auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo
Carmen

il 19/12/2003 alle 12:44

C'era una poesia tanto tempo fa, faceva più o meno così "S'ode a destra uno squillo di tromba
da sinistra risponde uno squillo."
Molto bella è musicalissima questa tua.
Ti saluto con simpatia.
Camo

il 21/12/2003 alle 16:23

Solo oggi riesco a rispondere al tuo graditissimo commento. Ti auguro Buon Natale e Felice Anno Nuovo
Carmen

il 22/12/2003 alle 10:24