PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 09/12/2003


Si alza il sipario
sul mondo di anime
dove mai
vedi la scena

venite Poeti
cantori di mille illusioni
e parole
a cui dare vita

voi
che nell'ombra scrivete
parole d'amore
e mai spenti sogni
venati
di malinconia

venite Poeti
quì dove più forte è la luce
e attimi intensi
coglie
sguardi smarriti

dove l'anima
il velo ha lasciato cadere
e si mostra indifesa

Come la fiamma
che danza
ad un sospiro del vento
brilla
solo un istante
lasciando
impresso colore

e silente
è già offerta
al rimpianto.


  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Purtroppo non conosco la città che hai descritto, ma le tue immagini mi offrono di lei un ritratto poetico e splendido. Complimenti e un salutone.
Michele

il 09/12/2003 alle 18:21

Versi stupendi mio caro amico!
Ma in fondo il tuo nick sembra una formula magica.
Ciaoooo
Cesare

il 09/12/2003 alle 19:56

...più che la città è un raduno di un'associazione culturale di cui faccio parte, Michele. Eravamo più di 60 autori di poesie domenica ad Aprilia.
E' la terza volta che partecipo ed ogni volta è diversa emozione, ma non tanto per la manifestazione, quanto per le notti quasi in bianchi passate con splendide persone.

Ciao Michele
L.

il 09/12/2003 alle 20:09

Sono stato tre giorni in quella città, Rossana, e si fraternizza in modo incredibile in quelle notti di magia, dove ci si chiama per nick e ci si abbraccia come se ci si conoscesse da sempre.
...e già guardo al prossimo raduno fra 6 mesi.
grazie
L.

il 09/12/2003 alle 20:13

Non lo sai il perchè, Cesare ?
Io sono un radioamatore e AZL è la parte terminale della mia sigla ministeriale.
Quando feci l'iscrizione a hotmail, mi diedero il numero 90.

Come vedi poco magico.

Ciaooo

L.

il 09/12/2003 alle 20:15

A dir la verità non sembravi così malinconico mentre ti mangiavi tutta quella pastiera napoletana vero? Scherzo luigi, è stato fantastico semplicemente e giuro che mi mancate, mi manca proprio quell'atmosfera che si respira solo lì. Un bacione alla prossima e...controlla meglio il tuo telefonino, sei cecato!!!!lu

il 09/12/2003 alle 20:52

..macchè tesoro, io l'ho appena assaggiata, era Daina che si divorava pure le briciole, poi tu mi eri accanto e lo sai bene.
E' stata magia, non facilmente ripetibile, purtroppo, ma forti amicizie sono nate, altre come la nostra rinsaldate.
Per il telefonino non so che dirti, telefonate non ne ho ricevute, e nemmeno il messaggino che dice chi ti ha cercato.
Sei sicura di non aver sognato ?
Con quel vinello rosso della cena....non si sa mai

Mi manchi anche tu
L.

il 09/12/2003 alle 21:41

Sei del Lazio ? Peccato, ti avrei fatto invitare e partecipare, ne ho trovati qualcuno all'ultima settimana...
Dovremmo essere 200 iscritti all'associazione.
Ti farò sapere.

L.

il 10/12/2003 alle 00:11

...ed è stato duro ripartire dopo due magici giorni.
un bacio
L.

il 10/12/2003 alle 00:18