Pubblicata il 06/12/2003
Potrei vomitare
su di te
le parole di fuoco
che sento ribollire
dentro me
fiumi di parole
le vedo
sono un magma
ma preferisco
glissare
in un gelido silenzio.
'All'improvviso'
hai detto 'all'improvviso' ?
Sei cieco, sordo e pazzo
te lo dico da mesi
in tutti i modi
con frammenti di cuore
con pezzi di ossa
con occhi capelli
Sei una cometa
la tua scia è
di cose perse
come me
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

mah... ora provo con un caffè, magari dopo.....
:-)
grazie x il suggerimento
baciobuongiorno

il 06/12/2003 alle 09:20

Heiiiii....questa è l'occasione che aspettavi, non sciuparla, è divina!
Come è sotto così è sopra..anche questa volta. Si tratta di trasportare la stessa energia dal basso all'alto...ed il gioco è fatto! ci sei!!!
Un bacio sabbatico ;-)

il 06/12/2003 alle 10:08

Già .....già............

il 06/12/2003 alle 17:04

Bellissima la tua furia poetica! ti sento vicina in certe mie modalità di "battaglia", poveretto il "nemico"! A parte gli scherzi, molto belle diverse immagini, e tutto il finale "con frammenti di cuore
con pezzi di ossa
con occhi capelli
Sei una cometa
la tua scia è
di cose perse
come me".
Un abbraccio
Axel

il 06/12/2003 alle 18:25

un cinque a te xchè ti è piaciuta.
su quelle' modalità' tento di lavorare....
un abbraccissimo con bacio
F.

il 06/12/2003 alle 19:43