In cambio di Axum.

In cambio di Axum.
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 24 di Novembre del 2003

Ciao Antonio! Piacere di risentirti dopo tanto tempo! Penetrante, invocativa, vibrante come una stilettata al cuore questa composizione tristemente attuale!
Un saluto caro.
Max

il 25/11/2003 alle 12:53
Come d'alma e trasparenza
S'alza la stele
Al cielo fisso di Axum.

Lo sguardo aleggia
Al richiamar di luce
E froli figli dal proprio ramo lungi.

19 vite per un sol nome:

PACE.

Pace madre terra....

PACE....

Il cuore urlante
Che piú non tace.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)