Pubblicata il 09/11/2003
Notti e giorni
di stelle e rose
piume volteggiano
sul cuore,
fili d'infinito
si legano
al respiro,
crudeli denti
di acciaio
rosicchiano
le ossa e i minuti,
gocce d'oro
strisciano
nelle mie vene
di mercurio
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

...for ever?
La poesia è molto intensa, suggestiva e fascinosamente ricca di emozioni.
Brava
Er

il 09/11/2003 alle 18:57

"... delicato petalo di rosa, vellutato nell'essenza, accarezza sentimenti d'ardore infinito ... s'immerge soavemente nei pensieri del mare per divenir realtà ... per dissetar i sogni portati via da un vento capzioso ..."

Squisita ... Premurosa ... Passionale.

Un Abbraccio ExtraLarge
Soll

il 09/11/2003 alle 20:49

grazie! che bello- dissetar i sogni portati via dal vento....!!!!!!!!!!
ma sai che sei proprio bravo?
mi infilo in quell'abbraccio
moon

il 14/11/2003 alle 21:23

...for ever non esiste, sai no?...anzi ti presentano subito il conto.
bello il tuo brava, vuol dire che ti è piaciuta e questo mi dà gioia.
da te tutte stelle a milioni????
qui nero perfetto, compatto come pece.
ciao
moon

il 14/11/2003 alle 21:28

mi riferivo al cielo, naturalmente......

il 14/11/2003 alle 21:29