Pubblicata il 28/09/2003
Io parlo e tu sbadigli
bella come sempre
quando ancora sognavi
quando ancora mi amavi

sei quì come quella di anni fa
che passeggi in riva al mare
attratta da mille mie idee
da miei infiniti complimenti

Adesso non ti conosco più
non ti trucchi più
non metti più lo smalto
non pensi più che ho bisogno di te
dolce amore mio


Gioman

Ps: un saluto a tutti i poeti e a chi mi ha dato la possibilità di esprimermi





  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)