Pubblicata il 15/09/2003
* Non bastano parole
a scaldare una stagione
che finisce senza ragione
* Non bastano parole
a fermare dissolvenza
di un'apparenza
* Non bastano parole
a colmare il solco
di fiele sulla fronte
**Non restano parole
a riaccendere
una candela spenta
**Non restano parole
a cancellare
il marciume del cuore
> Non torno sui miei passi
a ripercorrere vie
smarrite di memorie
> Non trovo colore
a pennellare il vuoto
del tramonto solo
>>Non cerco più calore
per riscaldare
zone d'ombra
>>Non cerco più parole
per dire cose nuove
(tutto è già stato detto)
> Chiuderò gli occhi
per non vedere l'alba
di un giorno che muore
> Parole non bastano
più
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Oddio ma ci siamo messi d'accordo? Stamani ho inviato una mia che si intitola parole è che appunto cripticamente affronta il problema dell'insufficienza delle parole. Insomma un invito che rivolgo a me stesso all'azione, basta con le parole...
Ciao Umberto

il 15/09/2003 alle 12:50

Ma bravo! Per fare pubblicità alla tua poesia hai forse dimenticato di votare la mia?
Oppure non ti è piaciuta? Le ripetizioni sono volute.
Cmq leggerò la tua, appena possibile.
Ciao :)

il 15/09/2003 alle 13:05

Sopperisco immediatamente all'errore commesso.. La poesia mi è piaciuta moltissimo....
Ciao Umberto

il 15/09/2003 alle 14:02

Molto elegante, questa tua poesia, costruita con un procedimento a spirale per arrivare al'inevitabile, logicissima chiusa finale... Molto, molto bella. Ciao.
Michele

il 15/09/2003 alle 15:30

Ti ringrazio per le gentili parole di apprezzamento.
Le ripetizioni sono volute, quasi a dare la sensazione di una nenia cantata per indurre il sonno ristoratore. Ciao :)

il 15/09/2003 alle 15:40

Cara Pippi, grazie per le belle parole di apprezzamento. A volte bastano.... eh,eh...
Ciao :)

il 16/09/2003 alle 10:08

Cara Pippi, grazie per le belle parole di apprezzamento. A volte bastano.... eh,eh...
Ciao :)

il 16/09/2003 alle 10:08
Jul

E' vero Carmen le parole non bastano, ocorrono le azioni. Però la parola allarga il pensiero, stimola la mente e può essere magico strumento di comunicazione. Infatti, con le tue parole (pensieri) hai magnificamente descritto che non bastano parole.
Brava, un bacio,
Giulia

il 16/09/2003 alle 16:58

Grazie Giulia, per il tuo commento. che ho molto apprezzato. Veramente ho scritto in un brutto momento in cui ho creduto di non riuscire a comunicare neanche nello spazio virtuale. Sto leggendo le tue poesie e devo dirti che sei veramente brava.
Ciao :)
Carmen

il 16/09/2003 alle 17:31