Pubblicata il 01/09/2003
il suono della tua voce
mi mancherà come la vista
il mio pensiero non
si allontanerà un attimo da te
mentre sogno di sfiorare la tua pelle
mentre immaggino di guardare
la tua anima dai tuoi occhi
mentre sono in estasi sfiorando
il tuo viso con le mie mani
mentre le mie dita sono piene
di lacrime di speranza
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

saudage?...e' dolce nel cuore, il mal d'amore..ciao

LUna

il 01/09/2003 alle 17:10

già..il suono della tua voce..

baci


marea

il 02/09/2003 alle 08:19

già, proprio vero... riesce a rapirti...

il 02/09/2003 alle 08:49

bellissimo suono, ma la mente spinge ad immagginarla presente, susurrata all'orecchio così vicina da sentirne il calore e l'odore...

il 02/09/2003 alle 08:53