Utente eliminato
Pubblicata il 06/12/2001
Sognai tramonti intrisi di sole
dopo le nebbie di un inverno gelido
e attesi di incontrare il tuo volto
di ascoltare la tua vove calda
ma un velo di bruma novembrina
ha raggelato la mia anima
e sono rimasto solo senza lacrime
ad aspettare un altro inverno
un'altra stagione delle nevi.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)