Pubblicata il 26/08/2003

Non dirle mai..

quando sfiorerà i begli'occhi

e ti chiederà...

tra un suono e l'altro, nella notte..

e non dirle dei mandorli in fiore

e dei rovi, a maggio..

del grano, in quel sentiero giallo,

o della bianca luna

che arrossiva, ingenua,

sulle nostre ciglia..






*mareaAzzurra*

  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

...non lo dirà
ma guardando i tuoi occhi
capirà

è ineluttabile

un bacio
L.

il 26/08/2003 alle 09:56

grazie...un bacio...

marea

il 26/08/2003 alle 10:49

Che dolce,ricorda l'adolescenza

il 26/08/2003 alle 10:52

peccato che a scriverla sia stata una trentenne!!!
eheheh....

grazie, ciao..
un bacio


marea

il 26/08/2003 alle 14:00

tieni per te stretti i segreti che sono le anime che li hanno vissuti capiranno e per sempre sapranno!
mi piace come mi inkanti ,mi piace come scrivi dell'amore e dei silenzi che giustamente sono taciuti...un bacio marea!

il 26/08/2003 alle 14:09

Con quanta enfasi si potrebbe dire..
Con quanto coinvolgimento e...
Potrebbe essere un pericolo,meglio tacere,raccogliere nel cuore un segreto da custodire...ma fino a quando?

Un sorriso

Poe

il 26/08/2003 alle 17:04

E' un incanto, questa poesia... così musicale e lirica, mi ricorda un grandissimo poeta che scriveva canzoni: Fabrizio de Andrè. Bravissima! Un bacio.
Michele

il 26/08/2003 alle 17:15

grassie bella!!!!



mareaaaa

il 26/08/2003 alle 19:15

Tacere fa male, ma dire fa ancora più male..
nel cuore i ricordi aleggiano come nuvole di cieli tempestosi e l'amore si lascia cogliere come un fiore di marzo il cui profumo inebria ma addolora per la sua immensa bellezza.

grazie...






il 26/08/2003 alle 19:20