Pubblicata il 26/07/2003
Perché o padre anch’io ho l’anima…
Perché, se il mio cuore mi basta,
lui è più forte e ruggisce di passione
e di amore, di scandalo e felicità,

perché o padre proprio l’anima,
se la mia rabbia è più cattiva,
smaniosa, e in ogni dove si
cela pronta ad aggredire la
vita mia…

perché o padre mio, l’anima?
Se ogni volta più incauta
La ragione mi impone
La legge,e l’intelletto la
Sua regola…

Perché mi chiedo,
perché ho bisogno dell’anima
se in me nasce la compassione
che leggiadra raffiora dalle mie
labbra e che faticosa si fa tra
le mie mani…

perché l’anima, se infondo
ho già la mia tristezza,
forgiata da questa leggera
malinconia e da questa
dissolubile solitudine,
che mi avvelena..

perché lo spirito,
se io vivo la mia guerra
alla ricerca di questa
irrimediabile pace,
che lieta si addormenta
nel mio corpo…

o padre mio
ho forse l’anima
perché io amplifichi
questo stato di colpa,
perché io senta più
in fretta i colpi del
tempo che passa, o
perché la mia carne
subisca i morsi di
questa indelebile
coscienza…

forse queste mie stesse
parole sono l’anima,
o lo è questo male nello
stomaco che tormenta
i mie giorni facendo
immortale il
mio verbo….
E forse o padre
Per questo che anch’io
Ho anima!!??
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Bella..bella e bella!!!
un complimento sincero...
albachiara

il 26/07/2003 alle 08:52