Pubblicata il 30/06/2003
Con 4 telefonate
invento gravi malesseri
mi nego al mondo
tutti i doveri
rimandati a domani.
Oggi rimango con me
lieve,
torno a letto
con la mag del caffè
cerco di ricamare
con le parole
l'aria di sorrisi
che mi circonda.
Il fischio felice di un treno
corre verso il mondo
io mi nascondo qui
nella mia musica.
Ci sono giorni di grazia
in cui l'armonia
è la vibrazione delle mie cellule
in perfetta sintonia
con l'universo
avverto l'amicizia di Dio.
Il cielo grigio
minaccia pioggia
si prospettano altre
delizie
musica sulle foglie
scrosci gelidi
sulla pelle..
che lunedì...!!
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Come fanno bene queste fughe dalla realtà...
Basta non esagerare. Noto spirito e... "bravezza".
Vitale

il 30/06/2003 alle 23:31

Grazie!, ma sento odor di predicozzo.?! .... .'.del lunedì' singolare . Tanto la realtà mi ha già raggiunta stasera. La fuga è stata una picola tregua.
fullmoon

il 01/07/2003 alle 02:08

Scusa l'equivoco spiacevole: io non mi permetto di
fare predicozzi a nessuno. Era per dire che - come
tu hai recepito benissimo - una tregua fa benissimo
all'anima. Se invece la vita è una tregua continua
dove sta la gioia di una bella pausa ?????????????
Vitale

il 01/07/2003 alle 21:55

...magari ho la codina di paglia, perchè vorrei tregue, pause, vacanze, gioie, e poi tregue.......
ciao
fullmoon

il 03/07/2003 alle 01:19

Saccheggiando il tuo archivio mi domando.... Oggi come è andata??? Io spesso lo spettro lo incontro il venerdì...

il 23/02/2004 alle 08:27

oggi praticamente mi ha sconfitta lui, ma no è stata una battaglia senza morti con momenti di quasi resa.
xchè il venerdi? quando la morsa si allenta, puoi svincolarti da tutti e tenere il tempo tutto x te? facendo quel che vuoi? ma vivi mica con mamma fratellino e gli altri ? se si la ragione è questa. Se no è la componente cancro ...
presto andrò anche io a guardare il tuo passato.-))

il 23/02/2004 alle 20:14