GAF
Pubblicata il 29/06/2003
Corre, il treno dei sogni
sui binari del vento,
spinto dai sorrisi
vola tra le nuvole;
si ferma alla stazione
delle future promesse
e apre le sue porte
alle mani della pace,
riempie scomparti
e corridoi con
speranze e certezze
e veloce parte
verso i confini
del destino,
dove ad attenderlo
c’è una folla,
(esausta moltitudine
di grigiori quotidiani)
in cerca di
pennelli e colori,
per rifare
la facciata
a questo vecchio
e stanco mondo
scrostato da tanta empietà.


Dedicata ad Airbag

Elisabetta C.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

...basta prenderlo al volo e non perderlo.......
un abbraccio
Mary

il 29/06/2003 alle 12:52
GAF

Vietato perderlo! è un occasione unica salirci sopra e pensa che il biglietto costa solo un pò di buona volontà.
Baci
Elisabetta

il 29/06/2003 alle 16:19
GAF

molto utopistica direi, ma sai senza il sogno non saprei vivere.
Grazie cara Tina
Un abbraccio
Elisabetta

il 30/06/2003 alle 09:39

Bellissima!
il treno dei sogni se non esistesse
proprio per questo lo sogneremmo
grazie GAF.

Con stima ed amicizia.
AIRBAG.

il 30/06/2003 alle 23:24
GAF

dopo il treno ed il treno dei desideri era anche giusto che arrivasse il treno dei sogni e sono sicurissima che tu sei in quella stazione ad aspettarlo insieme a me.
Ti abbraccio forte
Elisabetta

il 30/06/2003 alle 23:47

un modo di scrivere che mi piace molto...
(sto leggendo le tue poesie a ritroso...)
Antonio

il 07/05/2007 alle 12:40
GAF

bhè sono capaci tutti ad iniziare dall'inizio ma partire dalla fine è singolare.
Grazie!

il 07/05/2007 alle 18:46

ottimo treno ,mi associo nella pittura del grigio giornaliero con colori vivi ,piaciuta ciao

il 30/06/2013 alle 20:57
GAF

Grazie :)

il 27/01/2014 alle 18:58