Pubblicata il 06/06/2003
Dormi, tu che l'aereo
canto cerchi.
Non di dolce miele
è la materia dell'incanto.
Dormi, il peso dell'essere
assorbendo.
Ed è sonno, sonno immenso.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

il peso dell'essere assorbendo; dolce

il 02/08/2016 alle 19:32