Pubblicata il 07/11/2001
Mi manchi


Attonito il mio sguardo e fisso all’orizzonte
cerco gli spazi celesti che solo tu mi sai dare
Il pensiero della distanza mi perfora la mente
Ora starti vicino ancor più mi sembra di esserlo.
Le mie emozioni indelebili corrono a te
Alla dolce consapevolezza di quel sereno calore
riposto nel rifugio del tuo cuore
che sopporta ma si dona a questo mio vacillare.
Miro a starti vicino, a coglierti
Come primula di primavera
Ad assaporare la tua fragranza
Di un gelsomino nella rugiada estiva
Mi manchi
Ma ti sento vicina
Perché è sempre piu forte
Questo mio sentimento che a te mi congiunge
Ti amo
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)