Pubblicata il 02/11/2001
Ti insegui ostinatamente
come il cane ladro
nato nella notte senza luna.

Al primo incrocio
dubitai a destra,
al primo incrocio
dubitai...
dei tuoi smarrimenti.

Al primo incrocio
li divisi tra lo spago e il nodo.

Al primo incrocio
persi Me stesso nudo,
tre strofe....
per le Vie dei Canti.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)