Pubblicata il 09/02/2001
guardando la pioggia che cade sui petali di un fiore,penso alle lacrime che bagnano il mio cuore. guardando uno specchio in frantumi,penso al mio cuore quando ho saputo che eri suo.lei ,cosi' crudele,spuntata dal nulla come un'ape,che con il pungiglione e' riuscita a pungere il fiore che e' in te.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)