Pubblicata il 24/04/2003
Cammino lentamente
lasciando andare i pensieri...
mi guardo attorno
finalmente sazia di fragore...
un cavallo bruca
tranquillo
a lato della strada
una capinera ubriaca
dorme nel mio palmo
due falchi veleggiano
nel blu intenso del cielo
ed io mi libro nell'aria.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Tex

...ehi che cosa hai fatto bere alla povera capinera?
Noi falchi potremmo approfittarne....molto onirica e bella
un abbraccio e un bacio
Ivo

il 24/04/2003 alle 11:46

grazie, grazie...troppo buono...
spero che adesso tu sia più soddisfatto di me.
bacissimo
marzia
PS: hai messaggio privato

il 24/04/2003 alle 13:48

proprio nulla caro ivo...me la sono ritrovata dormiente sul terrazzo di casa e si è svegliata (ma mica tanto poi) solo quando l'ho presa in mano...
che vuoi farci, la primavera non risveglia soltanto...alcune volte addormenta...
mi fa piacere rileggerti con il morale un po' più su.
bacione
marzia

il 24/04/2003 alle 13:54