PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 15/03/2023
Il sarto dell’abito eterno

ti cercavo in un sogno
nelle mie notti di solitudine
polveri di stelle coprono l’anima mia
che si sveglia e vede il tuo sguardo
tu amore mio accanto a me.
amore che ci sfiora la pelle
su di un vento delicato
solleva i nostri corpi
che danzano sul tappeto rosso della passione.
e poi lo sguardo impazzisce
da solo senza il tuo respiro su me
e si placa dinanzi ai tuoi occhi
ai quali ho donato il mio cuore.
dipingo finalmente
l’impronta delle tue labbra sulle mie
con un bacio atteso che mai avrà eguali istanti.
scambiandoci ego e filo
cuciremo con l’aiuto dell’arcobaleno
il vestito da indossare nella nostra vita insieme
che toccherà l’orizzonte dell’infinito.
la quotidianità ci darà un futuro
protetto dall’allegria dell’amore
dipinto indelebile su petali di rosa
che segnano il sentiero della meraviglia.
la vera magia
è nella fede di chi si ama
e la fine dell’attesa
è l’inizio del viaggio senza meta.
  • Attualmente 3.4/5 meriti.
3,4/5 meriti (5 voti)

Complimenti, molto delicata, ciao Filippo.

il 18/06/2023 alle 18:16