PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 30/01/2023
Sopra i tetti,
ancora più su degli alberi,
regna il terso
di un mattino
che sa di miracolo.

e' come vedersi riflessi,
compiacersi della nudità
dei propri pensieri.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (8 voti)

Versi molto apprezzati.

il 30/01/2023 alle 13:48

Affascinante

il 30/01/2023 alle 14:39

Grazie mille a tutti

il 30/01/2023 alle 15:54

Abbiamo proprio bisogno di riconquistare la nudità dell'essere, la semplicità, la naturalezza che questa rappresenta. In fondo gli anima-li sono "vestiti" solo della propria nuda sostanza, fuori e dentro. Siamo arroganti scimmie travestite, fortuna che il cielo sia sempre lì a ricordarci la chiara bellezza dell'essenziale. Molto bella Ametista. Un abbraccio.

il 30/01/2023 alle 22:19

Bella poesia, chiusa stupenda

il 31/01/2023 alle 00:13

Grazie Miraer, e grazie Jim

il 31/01/2023 alle 11:14

Suggestiva come un orizzonte silenzioso. Apprezzata. QLF.

il 01/02/2023 alle 16:24

Onorata del tuo commento QLF

il 01/02/2023 alle 19:55

Questa è veramente bella

il 31/01/2024 alle 20:39