PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 23/01/2023
la sera mi addormento in paradiso
e al mattino mi sveglio nell’inferno.
la notte non dovrebbe mai finire!
io sempre prigioniero del tuo corpo
**
di strega maledetta a bere il mare,
a bere il mare, e sempre acqua salata,
e tu si come l’onda che mi avvolge
tu a darmi il tuo sale avvelenato.
**
e dico: non è bello naufragare,
poeta, tra le braccia di una donna?
non è bello scoprire cos’è il mare,
che ti sbatte e ti avvolge?
*****
come non impazzire del suo sale
e infine dormire come un naufrago
ubriaco di sale sulla spiaggia
sbattuta dalle onde.
*****************
ore 12,54
lunedì 23 gennaio 2023
  • Attualmente 3.16667/5 meriti.
3,2/5 meriti (6 voti)