PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 15/01/2023
...in cerca di Stelle, nelle notti che ci vestivano di Luna...

In viaggio verso note d’Eterno
di Spazi senza passi
in Tempi senza fine
tra grovigli di parole
inghiottite da Silenzi
nel buio disincanto
di folli corse nel Nulla…

Su remoti sentieri
nel cuore gelido d’Inverno
grigio di fuliggine e pioggia
di nubi nere
come fango tra le dita
canoni inversi
in un Cielo
di Stagioni astratte…

Tra fiati di Stelle
trame di Vita
polvere di giorni
ceneri
gocce di tempo
negli occhi consunti
da lacrime antiche…

Saprò ritrovarti
saprò riconoscerti
saprò attenderti… 

Ti respirerò forte
impalpabile Essenza
d’antica presenza
squarcerò Silenzi
di labbra serrate
ove giacciono muti
incastri di parole e…

Con briciole di Luna
come gocce d’inchiostro caldo tra le dita

Scriverò di Te
perché il ghiaccio d’Inverno…

Non geli i miei versi.
  • Attualmente 4.6/5 meriti.
4,6/5 meriti (5 voti)

La poesia è quella forza interiore in cui riusciamo ad esprimere e colmare quello che non possiamo più a vedere con gli occhi, ma che continuiamo a sentire con il cuore. Molto apprezzata.

il 15/01/2023 alle 20:06

Hai scavato, alla fine l'hai detto, ma non si può dire tutto! Sei sempre al top, amica Dina! Un caro saluto

il 15/01/2023 alle 23:40

Quanto amore nel tuo cuore, perfettamente udibile in queste meravigliose parole stracolme d'amore per chi ha veramente lasciato troppo presto un amore indelebile con affetto Tonino

il 16/01/2023 alle 09:50

... esattamente quanto io sento, condivido ed apprezzo ciò che hai scritto! Grazie infinite, Morris!

il 17/01/2023 alle 12:10

...e a te non si può nascondere nulla, amico mio! Grazie di cuore, un caro saluto anche a te, Sir!

il 17/01/2023 alle 12:11

Toccata e commossa dalle tue parole che "colpiscono il centro del cuore", ti abbraccio forte di ricambiato affetto! Ciao Tonino, caro

il 17/01/2023 alle 12:13