PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 08/01/2023
La poesia
È quel pensiero
fugace
che coglie le sfumature
del tempo
in ogni sentimento...
sentito questo
lei lo guardò
per un momento
poi si voltò
e senza salutarlo
sparì
insieme al vento
lui osservò
le sue mani
e comprese
che avrebbe dovuto
ricominciare a scavare
nel fango
del suo giardino.
  • Attualmente 3.75/5 meriti.
3,8/5 meriti (4 voti)

enigmatica "sue maini" "suo giardino" alla fantasia si da spazio... CM

il 08/01/2023 alle 09:45

Sempre, tra realtà e fantasia...

il 08/01/2023 alle 12:42