PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 11/12/2022
Seduto qui nel bordo del pontile,
non soffia un fil di vento
e dentro al piatto mare,
immagine di luce che risale,
vedo ricci capelli profumati
che cerco di afferrare,
e con le dita vado alla scoperta
di insoliti sentieri,

poi avvolto dai pensieri,

mi tuffo dentro al fondo dei suoi occhi,
grandi, color nocciola.

Esprimo un desiderio:

la vorrei catturare,
portarla nel mio mondo e custodire
colui che in superficie poi compare,
fluente, luminoso è il suo sorriso
che tutti quanti ha fatto innamorare.
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (4 voti)

Bellissima immagine, versi che trasmettono serenità, complimenti per la rima.Saluti cari.

il 11/12/2022 alle 16:32

Grazie mille Ninetta, saluti cari anche a te :-)

il 11/12/2022 alle 20:02

Questo testo, mi dona energia positiva. Un venticello tiepido e leggero, che ti dona gentilmente una carezza.

il 04/01/2023 alle 11:21