Pubblicata il 17/04/2003
Aria dentro aria fuori
respiro qualsiasi possibilita'
sto benissimo anche da sola
ma continuo a comporre il tuo numero di telefono.

Non so che dire
mi baci all'angolo della strada
passa il vento
passa il momento

tu dici che il mio corpo e' optical art
dici resta di profilo e fatti guardare
dici vieni via con me a Praga
e indossa solo il mio profumo

Ho bisogno solo di un libro nuovo
buona musica a tutto volume
fare una doccia
preparare il caffe'

aria dentro aria fuori
la prima cosa che impariamo
ti guardo e rido come un idiota
sto benissimo da sola
ma continuo a comporre il tuo numero di telefono.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

E' molto bello il ritmo di questa poesia. Non sono un esperto ma mi pare potrebbe diventare il testo di una canzone.
Complimenti Umberto

il 17/04/2003 alle 16:53