PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 24/11/2022
tornando indietro
le notti che ti penso

altri viaggi
a metri quadri
odissea
nella stanza

pure inutili versi
come rane a gracidare
dai fossi

qui
alle pareti
veloce ripasso
di parole mute
in calce

libri e ragnatele
fanno il resto
d'un piccolo universo

con i quaderni
lenzuola disfatte
tarli e rimorsi

metti pure queste voglie
di donna alle tempia
bussando più forte

così alle prime luci
ritrovo un'alba
di spiagge nude
e
il mare che rotola
bottiglie vuote

steso sul divano
addosso tanti perchè
ma non datemi dell'ubriaco

a scolare l'ultima stilla
d'illusione
per te

*

( per un'amica andata via il rimorso d'aver un tempo sbagliato, più tanta rabbia contro chi l'ha offesa di recente e infangata davvero volgarmente , ma alla mia segnalazione il sito non interviene....)
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Ci sono persone che si nutrono della sofferenza altrui. Che adorano infangare le brave persone. Io credo che ignorarli sia la soluzione.

il 25/11/2022 alle 15:58

grato tantissimo alle tue parole spese per una giusta causa, parlo della mia lontanante amica..., e leggendo la tua ultima ho capito che soffri anche tu alla domanda "ma come si fa a scrivere ancora poesia di questi tempi''" : sono ormai temprato dalla vita e raggiunto il limite del tempo, mi dò tante risposte, conoscebdo sulle mie ferite e cicatrici le persone che pullulano sui vari siti e come meteore scompaiono, quello che invece mi preme ultimamente scrivendo, è solo questo, il tuo segno, ecco lasciare almeno i segni del nostro passaggio, a fronte di fiori artificiali...poi se ce la faccio, voglio dedicarti la mia antica " nel giardino dei finti fiori", non mancando mai alle promesse, te la meriti per avermi lasciato un messaggio di conforto, ora che ho mezzo lasciato questo sito e scrivo su un altro dove certe regole vanno rispettate e c'è una direzione molto più severa...ho sempre combattuto per degne cause, e se mi ritrovo solo soletto è perchè erano giuste, non ho insomma intorno persone finte, ecco tutto, infatti per mantenere dignità e buon senso non cerco la folla dei benpensanti, che non ho visto a difesa di una scrittrice pur valida e tanto vituperata, costretta a fare le valigie sotto continue e depravate provocazioni mobbing che non ti dico e pure messaggerie pvt che avrebbe dovuto secondo me denunciare, ma lei era così delicata e discreta, educata e riservata, oggigiorno significa debole eh..ok scusami, rimango con il debito con te, grazieciao vir

il 25/11/2022 alle 19:20