PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 29/10/2022
osservo le mie rughe nello specchio
e penso: “ qui è passata anno per anno,
giorno per giorno, istante per istante
la macchina del tempo”.
**
il viaggio continua,
ma adesso il convoglio è traballante,
la massicciata ormai comincia a cedere,
bisogna rallentare e andare avanti
**
con marcia a vista ormai che vien la sera,
rassicurando le ultime speranze
accarezzando ancora qualche sogno
di contrabbando o un’ombra avanti notte.
**********************
ore 13,07
sabato 29 ottobre 2022
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)