PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 02/10/2022
Guardo Milano dal balconcino all'ultimo piano
di una stanza che ha l'odore di casa antica.

l'una di notte. Piove leggermente, consistenza londinese.

un cinese ubriaco viene portato via da una cucina.
avrà quarantacinque anni ma sembra un adolescente.

mi stupisce il numero di tram che passano a quest'ora.

nelle orecchie una tromba e un pianoforte
sembrano seguire le traiettorie delle biciclette.
"Playing the room".

l'ombra nasconde il mio corpo nudo
questa stanza è come la torre di un castello.
  • Attualmente 3.85714/5 meriti.
3,9/5 meriti (7 voti)

Piacevolissima.....

il 02/10/2022 alle 13:23

Ottima.

il 02/10/2022 alle 22:58

La notte della città nei riflessi dell'anima. Da tempo non mi sentivo così.

il 17/11/2022 alle 19:20