PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 24/09/2022
Là dove
più non si distingue
tra la sottile
struttura del sogno
e la quotidiana apparenza
sincere promesse
ci scambiamo

amori
che
arriviamo persino a negare
o
affannosamente ricercare nei lunghi anni dell’Oblio
dolcemente
si consumano

giacché
ogni parola
che là
noi pronunciamo
sulla soffice sabbia del Tempo
incautamente
viene scritta

.................................................

l’anima sempre ci parla e ci rammenta di intere vite scritte sulla sabbia. Dovremo imparare a trascriverle diligentemente sulle pagine immacolate del nostro cuore, per gettare un ponte tra le innumerevoli dimensioni che ospitano la nostra coscienza, altrimenti vivremo come se non fossimo noi stessi a muovere le cause del nostro destino, sconosciuti tra sconosciuti.
  • Attualmente 3.4/5 meriti.
3,4/5 meriti (5 voti)