PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 20/09/2022
Nella devastazione
dell’armonia essenziale
del Vivente
che
il cuore annichilisce
sotto il peso intollerabile del rimpianto
l’ignoranza
indotta
che grava sulla nostra natura
evidente appare

irretita
da falsi maestri
sottratta
al lento
armonioso
scorrere del Tempo
all’indispensabile guida dei mondi al di là

sconnessa
ogni giorno di più
dall’arcano Network
del vero
istantaneo
internet delle cose

..............................................................

a breve, spacciato per una grande conquista sarà implementato il 5G, capace secondo i tecnici di eliminare per sempre il "Digital divide" e permettere "finalmente" la creazione del cosiddetto " Internet delle cose" attraverso il quale saremo in contatto con tutto, dal frigo all’automobile, reperibili e tracciati 24/24 ore. Frequenze che contribuiranno in maniera definitiva a friggere i nostri cervelli immaturi che se correttamente "implementati" potrebbero invece collegarci al vero, istantaneo, divino Internet delle cose. Poveri, inconsapevoli, grassi polli d’allevamento, direbbe oggi Gaber!
  • Attualmente 3.4/5 meriti.
3,4/5 meriti (5 voti)