PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 19/09/2022
osservo la bandiera
presa a schiaffi dal vento che ha capito
l’inganno che nasconde e perché il sangue,
tutto il sangue dei fanti morti in guerra,
**
non basta a ripulirla del lordume
di quelli che inventarono la guerra,
di quelli che la fanno sventolare
in testa ai reggimenti per difendere
**
il loro portafoglio e il potere,
gridando ai quattro: “ Per la Patria,
per la difesa della patria bella!”
osservo la bandiera…gli orchestrali
**
sono cambiati – ahimè ! - ma non la musica.
essa è sempre la stessa.
e tu.. tu sei l’eterno prigioniero
conosci e paghi il prezzo del potere.
*******************
ore 15,25
lunedì 19/09/2022
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (3 voti)