PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 17/09/2022
Anna, i tuoi fiori teneri
sbocciati sulle tele
in altra primavera
altrove già rinascono.
il tuo sorriso chiaro,
dal lucore di perla
racchiusa nelle valve del dolore,
mi manca, o malinconica sorella
di utopistici viaggi siderali.
te ne sei andata, Anna,
dove migrano
i solitari sogni dell'artista,
oltre il tempo impietoso
che la carne
prima o dopo ci disfa.
ma ora, Anna, lo sai
che il tuo sogno di luce
sopravvive
nei colori che ami,
e tanto basta,
perché un cuore bohemien
è tutto quello
che di vero ci resta.
  • Attualmente 4.28571/5 meriti.
4,3/5 meriti (7 voti)

Dolcemente tenera seppur commovente intrisa di dolci legami Tonino

il 18/09/2022 alle 08:11

Veramente toccante.

il 18/09/2022 alle 09:28