PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 02/09/2022
In questa stanza, la più appartata,
la più esposta al sole, vengo.
in questa stanza dove alla finestra
volgevi gli occhi assorti verso il cielo
in un presagio rassegnato e muto
di eternità vicina.
ora anche tu appartieni al mio passato,
tu che, così sollecita e attenta
mediatrice tra me e la realtà,
mi nutristi di favole e d'amore,
dove sei, madre?
t'inseguo nel profilo
di un'incostante nuvola,
nel vento che attraversa i miei capelli,
nella tenera luce del mattino.
dove sei, madre?
il silenzio che colma questa stanza
conserva l'eco della voce tua,
le tue canzoni non vogliono morire.
giovinetta ascoltavo le parole
di serena sapienza,
dall'accento toscano illeggiadrite,
e fu così che giorno dopo giorno
da te imparavo che la compassione
è la forma più alta dell'amore.
dove sei, madre?
invano cerco intorno qualche cosa
che mi rammenti un poco il tuo carisma
di donna senza moda e senza tempo,
né trovo alcuno che ti rassomigli.
tra i fiori ora ti affacci da un ritratto,
gli occhi pensosi e stanchi
(quegli occhi un tempo belli,
del tuo blu inconfondibile!)
e un velato sorriso
(quel sorriso, talvolta un po' enigmatico,
di espressiva dolcezza!)
dove sei, madre?
dove rifiorisce
la tua essenza così disincarnata?
esisti nella levità del sogno,
sei nel mistero di una notte chiara,
sei nel mio sangue, sei in una preghiera,
sei nella dimensione, oltre i miei sensi,
della Poesia...
  • Attualmente 4.27273/5 meriti.
4,3/5 meriti (11 voti)

Molto sentita questa splendida poesia. Grazie.

il 02/09/2022 alle 07:33

Toccante... profpndamente sentita....ogni frase resta appesa all'anima in modo incancellabile....solo un cuore carico di vero amore può esternare simile poema...

il 02/09/2022 alle 08:08

Piango

il 02/09/2022 alle 11:45

Tenerissima e sublime, questa tua poesia. L'amore e la nostalgia per la tua mamma, "sciolgono", in ogni singolo verso. Chapeau!

il 02/09/2022 alle 12:18

Un affettuoso abbraccio a Gabriela

il 02/09/2022 alle 12:22

Un ringraziamento di vero ?? e un abbraccio a tutte voi.? ? ? ?

il 02/09/2022 alle 15:21

Avevo messo le faccine, ma non ha funzionato! Allora ripeto: un ringraziamento di vero cuore e un abbraccio a tutte voi.

il 02/09/2022 alle 15:23

"Dove sei madre?". E' in quel che siamo, è nella nostra vita , nel quotidiano, nelle nostre lacrime, nei nostri dolori, nelle nostre scelte, nell'aria che respiriamo guardando le sue foto, le sue cose più care, i suoi sorrisi nei ricordi. Che belli i tuoi dolcissimi ricordi,Clio. Ti abbraccio , felice d'aver conosciuto , e t'assicuro profondamente, due splendide poetiche persone: tua madre e te. Grazie di cuore.

il 02/09/2022 alle 18:04

Molto dolce e toccante.

il 17/09/2022 alle 21:17