PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 31/07/2022
labirinto
ed abele imitò caino
e rimasero fratelli
lui è un po' più vivo
il minotauro ha sete
sento un lamento
di cristo che vede
caldo deserto
seguimi lentamente
sale senza cesso
masturbazioni.
  • Attualmente 3.4/5 meriti.
3,4/5 meriti (5 voti)

Così mi arriva: bene e male che sono i 2 lati della stessa medaglia, ma forse Abele non ne è consapevole (infatti prova ad essere) il rebus esistenziale che potrebbe essere risolto partendo dal centro (se stessi). Piaciuta anche se un po' criptica.

il 31/07/2022 alle 12:52

Perché? L'hai colta in pieno. Uh, sei profonda. Grazie, grazie.

il 31/07/2022 alle 12:56

Non era così difficile. Il Minotauro rappresenta il centro, il Cristo un frammento di Luce in ogni essere....Ciao.

il 31/07/2022 alle 13:26

E perché ha sete? Ah ah ah, scherzo ovviamente. Appunto, appunto non era così criptica. Grazie ancora e ciao.

il 31/07/2022 alle 13:30

Ha sete perché la società è fuori binario, un po' criptica nella forma

il 31/07/2022 alle 14:07

Poi chiudo, d'altra parte il ladrone fu scelto al posto del buon Gesù, già anni ed anni fa.

il 31/07/2022 alle 14:21

Sì, ma a sceglierlo fu in realtà Dio stesso. No, non ha sete per quello. Grazie ancora.

il 31/07/2022 alle 14:44

Grazie per aver votato1 Sir Morris.

il 31/07/2022 alle 16:04

Il Minotauro ha sete di libertà. Vuole essere finalmente quello che è in realtà, non quello che rappresenta per gli altri. La conoscenza di se stessi parte da dentro ciascuno di noi. Nosce te ipsum, Jean! Devi abbattere il labirinto, ma se non sai chi sei, non puoi farlo. Poi magari non c’ho capito niente.

il 31/07/2022 alle 18:30

Mi piace la versione di Dissy. E' strano che nessuno si sia soffermato su "sale senza cesso", per me è il verso più intrigante.

il 01/08/2022 alle 06:37

Il minotauro ha sete perché non è più nel labirinto. Il penultimo verso è l'annientamento. Grazie Dissidente e Vincent, una buona giornata.

il 01/08/2022 alle 11:39

bello stile grazie

il 01/08/2022 alle 12:24

Grazie a te.

il 01/08/2022 alle 14:34

ma che è 'sta volgarità... e poi se proprio vuoi fare il cattivo, non eccedere: o il penultimo l'ultimo...

il 09/08/2022 alle 16:51

Ciao Maestro, dici?

il 09/08/2022 alle 17:04