PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 30/07/2022
Sono nato da poco
la mia eternità è appena cominciata.

la vita sull'orlo della felicità
amata all'infinito,

mi affatico di passi e passione
ed un' orologio segna il tempo

in una stazione senza treni e rotte
qui dove gli Dei aspettano sempre,

ho una ragione per restare
qualche minuto

qualche briciola nelle mani segreta
di luna porpora e miele

per te le mie cure di amanti
esercito la mia carne a possedere

il tempo e la tua ombra,
infinitamente sembra

che tutto muoia
ma è solo l'inizio del divenire.
  • Attualmente 3.25/5 meriti.
3,3/5 meriti (4 voti)

Bellissima!

il 30/07/2022 alle 16:30

ti ringrazio

il 30/07/2022 alle 17:51

Efficacemente sbalorditiva! Bravo davvero, Claus

il 30/07/2022 alle 19:54

grande Sir.grazie

il 30/07/2022 alle 20:36

Piacevole lettura.

il 30/07/2022 alle 20:40

mille grazie Dani

il 30/07/2022 alle 21:20