PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 29/07/2022
Agosto
chiudete i confini regionali!
italiano medio
quanto hai sgobbato per due settimane
di mare inquinato?
qui è usanza l’apertura delle reti fognarie
sfociano nello stesso mare, dove
ignavi i tuoi pargoli si tuffano allegri.
rota virus non ti temo!
vacanze in ospedale…
non te l’aspettavi vero?
poco importa
dalla finestra c’è una vista mozzafiato,
risparmi ben spesi…
tornare a casa
bianco e immacolato,
nella valigia
due selfie sorridenti da postare
con i compagni di stanza
e in forma smagliante!
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (4 voti)

Testo acuto e tagliente dove una critica tranciante e liquidatoria annienta costumi e consuetudini consolidate. Lungi, tuttavia, dal comprimersi in un'angusta contestualizzazione del degrado dei tempi, la composizione investe i più ampi e complessivi ambiti dell'essere e del divenire umano. Ottima.

il 29/07/2022 alle 12:36

Ed è per questo che preferisco i campi verdi, il silenzio e soprattutto gli animali! Il caldo ha uno strano effetto sulle persone…

il 29/07/2022 alle 14:44

Ah grazie Jean : )

il 29/07/2022 alle 14:46

Vibriamo all'unisono e non penso sia solo questione di caldo. Un saluto.

il 29/07/2022 alle 15:50

E' come un rito che richide il sistema prima delle dolenti note di un autunno,Brava

il 01/08/2022 alle 11:33

Un sistema da distruggere… sapessi com’è bello il mare d’ottobre, grazie gp.

il 01/08/2022 alle 14:39