PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 24/06/2022
Chissà quanto eri bella
da giovane Venezia
quando il doge per averti
ti copriva di d'oro
dalla testa ai piedi.
me lo chiedo ogni volta
che ritorno e tra le rughe
con dolcezza ti percorro
fino in fondo.
vorrei tenerti in braccio
per rifarti il mare.
sei nata in acqua Venezia
ma pochi sanno
che non sai nuotare.
  • Attualmente 4.8/5 meriti.
4,8/5 meriti (5 voti)

Mi piace questa città leggendaria fotografata dall'animo del poeta.

il 24/06/2022 alle 06:33

Sottoscrivo Vins.

il 24/06/2022 alle 13:47

Grazie assai ragazzi! ***** Alcide.

il 24/06/2022 alle 14:11

Venezia è Bellissima Fantasticamente stupenda vi è nata mia moglie Ciao Bravissimo Tonino

il 26/06/2022 alle 12:11