PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 13/05/2022
Viene a cercarmi
quando giunge
l’ora dei vandali
la triade oscura.

Rumore lontano
al di là dell’udito.

Nell’esilio condanna
dell’Eterno Signore
la luce sfiora
appena.
  • Attualmente 4.75/5 meriti.
4,8/5 meriti (4 voti)

Bella!

il 13/05/2022 alle 20:33

Grazie!

il 13/05/2022 alle 20:42

Un'atmosfera che affascina il lettore! Brava davvero, Dissy! Ciao

il 13/05/2022 alle 22:02

Si bella Dany! Ciao.

il 13/05/2022 alle 22:05

Si, bella!

il 14/05/2022 alle 11:04

Mi piace molto "la triade oscura" e anche "l'ora dei vandali"...

il 14/05/2022 alle 19:10

Grazie Dani e grazie beck. Sir, il fascino del male attrae sempre.

il 14/05/2022 alle 20:35

La triade oscura vins, per me, è il male per eccellenza!

il 14/05/2022 alle 20:38

E quindi eccomi qui, due anni esatti dopo il giorno in cui sono stato spedito a calci e sferragliate nella Prista 84F, vestito alla novellissima foggia carceraria, e cioè un pigiama a un solo pezzo di un colore davvero schifido tipo calata, con il numero cucito all’ altezza delle gruddole poco sopra il caro vecchio ticchetetacchete e pure sulla schiena, così gira e rigira sono diventato 6655321 e non più il vostro drughino Alex. (Arancia meccanica – Anthony Burgess – Ed. Einaudi - Super ET 2022)

il 17/05/2022 alle 10:39

Ti ringrazio Biancamaria. Rom, Arancia meccanica non l’ho mai visto

il 21/05/2022 alle 12:35