PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 11/05/2022
Scrissi, quasi vent'anni fa, quando ancora lavoravo:
"Sono un Ciputi con la lebbra della poesia".
allora cercavo la prassi poetica.
ora cerco semplicemente poesia.
facciamo volare milioni di aquiloni e forse riusciremo ,
finalmente, a vivere in pace.
  • Attualmente 4.8/5 meriti.
4,8/5 meriti (5 voti)

Me lo ricordo cipputi, ora I tempi son cambiati ma un aquilone si può sempre innalzare per la pace! Ciao.

il 11/05/2022 alle 19:14

Grazie Dani. Ciao.

il 11/05/2022 alle 20:16

Intensa e vibrante

il 12/05/2022 alle 05:40

Bel testo Mitri ciao

il 12/05/2022 alle 06:05

Per la pace lo ripeto ci vuole quell'intruglio per i topi nell'aragosta, possibilmente in quella di oggi, non lo posso più vedere... MI dispiace Tonino ma è così

il 12/05/2022 alle 07:10

Caro Tonietto l'uomo ha sempre fatto la guerra e purtroppo continuerà a farla, ma la ragione e il buon senso ci dicono che è meglio perseguire la pace. Ciao.

il 12/05/2022 alle 09:50

Grazie Ginni e Enzo Cagliari.

il 12/05/2022 alle 20:55