PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 11/05/2022
finalmente dopo anni
metteremo piedi
su un bel prato,
attorniato da monti
e boschi.
sentiremo fruscii
nel sottosuolo,
tra fronde,
non più rumori
metallici.
ci sveglieremo
al mattino davanti
alla natura, che
ci abbraccera'
fino a notte,
con tutte le sue
stelle...
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (4 voti)

Bella!

il 11/05/2022 alle 10:33

Queste sono le poesie che vorrei leggere sempre! Complimenti alla poetessa Ginni! Ciao cara.

il 11/05/2022 alle 11:06

Ciao Gianni sempre bello leggere i tuoi scritti

il 11/05/2022 alle 14:27

...Bella e tu brava...

il 11/05/2022 alle 14:31

Grazie amici... Non vedo l ora di essere su quel prato con lui.... Spero non sia l ultima volta.... Tieh .

il 12/05/2022 alle 05:38