PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 08/05/2022
              rosaverde

eccola crescere la curiosità
di secondo in secondo cammina,
tra quanti istanti sarà adulta?
non ho altro che contare
e molti respiri per farlo.
nacque il giorno in cui
             In tralice
    Guardasti
ed il tuo volto ha destato sgomento.
i Santi nel cielo si sono fatti così vicini
che si poteva pizzicargli il mento
e divertirli solleticandoli,
loro mi conoscono non tu.
divenni curioso ed avevo voglia
di mangiare quella pianta alla finestra,
rosa e verde e non lo sapeva.
lo sapevo io non tu. Resto.
non ho altro che restare,
contare gli istanti e balbettare
ma quando -nuovamente- sarà femmina il Sole
e maschio la Luna forse allora
volgero' attenzione a nuova creatura
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)

...Un po' ermetica...

il 08/05/2022 alle 15:28

Un ottimo esordio. Bravo

il 09/05/2022 alle 17:09