PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 08/05/2022
Ho rivolto a te,
il mio grido disperato, distrutta dal dolore,
mente, corpo e anima.
dimenticai come si facesse a chiederti aiuto,
con vergogna , consapevole di esser indegna
continuai.
l'amor tuo È immenso.
ebbi risposta...
con amore immenso ,
hai risposto al mio flagello,
asciugando ogni ferita,
paura .
or, ti conosco mio amato re.
tienimi sempre con te,
il mio rifugio sei,
spero,confido in te,
dinnanzi a te mi piego,
mi spezzo.
tu ,vedi oltre i miei occhi,
tu, sei amore immenso ed eterno.
perdona il malvagio, poiché non sa ciò che fa.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (4 voti)

Grido che solo amore aiuta... Intensa

il 08/05/2022 alle 06:38

Bellissimo testo complimenti

il 08/05/2022 alle 06:55

Ho visto tanto amore sulle tue tracce complimenti cara Concetta Buona domenica Tonino

il 08/05/2022 alle 07:14

L'amore ti avvolge, tieni strette le punte! Brava!

il 08/05/2022 alle 09:22