PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 22/04/2022
Se c'è un essere che ,
non si fa comandare,
e riesce comunque ,
altresì a stregare,
questo è il gatto,
animale perfetto,
che ti rapisce,
col suo dolce musetto.
le giuste proporzioni
del suo visino ,
sono un capolavoro
del Creator Divino.
anche se non gli è dato parlare,
meglio degli umani ,
sa comunicare.
È agile, scaltro,
e un gran coccolone,
pero' , solo a lui spetta ,
la gentil concessione.
quando arriva l' ora della pappa,
non c'è verso che si scappa.
ovunque ti viene a cercare,
col suo insistente miagolare.
e guai a non provvedere a iosa,
le zanzariere ne sanno qualcosa.
poi, pago e felice,
ti fa le fusa,
e con strusciatine
le tue gambe usa.
ma in tutto questo ,
mi viene un sospetto.
ed è un pensiero alquanto mesto:
dietro questi gesti tanto carini,
c'è amore per me , o per i croccantini??
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

è vero, anch'io l'ho pensato: quel furbacchione di gatto potrebbe fare il doppio gioco, arruffianarsi chi gli dà da mangiare. Però è un amore anche così.

il 23/04/2022 alle 07:35

Si, sono essere meravigliosi. Io li adoro. Grazie del commento

il 23/04/2022 alle 07:38

Sono creature magiche! Mi viene da dire: Grazie Signore per aver creato il gatto!

il 23/04/2022 alle 21:42

Non sono i croccantini ...Amano veramente ...

il 24/04/2022 alle 12:33